A TRANI 3 SEDIE JOB, ESEMPIO VIRTUOSO DI SINERGIA FRA REGIONE, COMUNE E PRIVATO SOCIALE


Le persone diversamente abili possono fruire degli spazi costieri con maggiore sicurezza

L'estate a Trani si presenta sempre più accogliente ed inclusiva. Le persone diversamente abili possono fruire degli spazi costieri con ancora maggiore sicurezza. Tre sono le sedie “Job” ricevute dalla Regione Puglia che il Comune di Trani mette a disposizione di chiunque voglia utilizzarle gratuitamente.
Le sedie sono a disposizione tutti i giorni presso la seconda spiaggia, la spiaggia di colonna e la cosiddetta "spiaggia verde". Nelle giornate del martedì e giovedì (dalle 15.30 alle 18.30) e nella giornata del sabato (dalle 9 alle 12) le persone che ne fanno richiesta possono essere accompagnate nell'utilizzo della sedia, dagli ospiti dello SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati). Il progetto nasce dalle sinergia fra il Comune di Trani (assessorato all’ambiente), l’osservatorio comunale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’Ufficio di Piano e la cooperativa sociale Comunità Oasi 2 San Francesco, soggetto attuatore del programma SPRAR.