SIA – RED A TRANI, AVVIATI I PRIMI 37 TIROCINI


I beneficiari sono impegnati in attività di sorveglianza all’interno della villa comunale

Il Comune di Trani, nell’ambito della misura nazionale e regionale denominata SIA – ReD , ha avviato i primi 37 tirocini a seguito della sottoscrizione dei patti di inclusione sociale. I beneficiari sono impegnati in attività di sorveglianza all’interno della villa comunale, di supporto all’operatività quotidiana all’interno degli uffici comunali e in attività di ausilio nell’ambito della gestione della raccolta dei rifiuti.
Nei prossimi giorni saranno avviati altri tirocini al fine di mettere a regime la misura e di creare opportunità di riscatto sociale e di protagonismo per i beneficiari del programma.
Continua intanto sul territorio dell’Ambito, l’attività di animazione al fine di individuare soggetti economici, del terzo settore e del volontariato disponibili ad accompagnare i beneficiari della misura in un percorso di inserimento sociale attivo