Ridare vita a portatili e pc in disuso per donarli a bambini e famiglie bisognose. Nasce Laptop Felice


7 i punti di raccolta tra Molfetta, Trani, Bisceglie e Terlizzi

Donare Tempo, ridare vita a strumenti informatici, portatili e pc per rendere felici bambini bisognosi. Un alunno su quattro vive in una casa senza un computer e/o la connessione ad Internet. Un dato che rende difficile la didattica a distanza ma possibile la solidarietà digitale così nasce Laptop Felice, un’idea da Clara Roglan Macias a capo di un’organizzazione di genitori che in poche ore ha costruito una rete di solidarietà su Molfetta, Terlizzi, Trani e Bisceglie.
La nostra è una organizzazione di volontari - dichiara l’ideatrice Clara - preoccupati per la difficoltà di accesso alla tecnologia di alcuni studenti durante l’emergenza da Coronavirus costretti alla scuola a distanza. L’obiettivo – aggiunge Clara - è di non lasciare nessuno indietro, Laptop Felice raccoglie vecchi Laptop in disuso pc, tablet, mouse, monitor, di aziende o privati, che dopo una pulizia e formattazione professionale tramite un informatico, li consegnerà alle scuole e alle famiglie.
In più, per questa iniziativa non saranno usati soldi, solo il nostro tempo volontario, e aiuteremo l’ambiente riciclando vecchi laptop ancora funzionanti chiusi in ripostigli, magazzini ed uffici, che non vedono l’ora di aiutare un bambino a studiare.
La gara di solidarietà ha visto l’istituzione di centri di Raccolta che a Molfetta contano cinque punti: Allianz Mancini Group, Corso Umberto I n. 2 e Via Berlinguer n. 16A, Menorquinas & Co - in Corso Umberto I n.6, Farmacia Grillo, via Sant’Angelo 37, Expert Gadaleta in Corso Umberto I N.25.
A Trani Overkids in Via San Gervasio, 39, e BISCEGLIE Mon Ami in Piazza San Francesco 11 e Prendi La Luna Book & more Via O. Tupputi n.15, Terlizzi nel Caf Acli all’ Estramurale Flavio Gioia n. 43.
I laptop aziendali potranno essere consegnati invece presso Globeco in via degli scappellini n. 13 in zona industriale a Molfetta, la formattazione sarà realizzata dagli informatici di Exprivia. Se il laptop avrà ancora dei dati (foto, video, documenti…) saranno tutti salvati in una pendrive e saranno consegnati ai proprietari. Per ricevere Laptop si potrà fare riferimento alle scuole del territorio vero gancio con le famiglie bisognose attraverso maestre volontarie oppure potranno farne richiesta associazioni che lavorando con ragazzi e bambini, case famiglia, centri per migranti o i servizi sociali dei comuni, oppure la famiglia singola sempre inviando una email a: laptopfelice@libero.it .
Il gruppo Laptop Felice: Clara Roglan Macias, ideatrice, Angela Alessandrini, coordinamento Scuole, Giacomo Rossiello, Serena Iannone e Valeria De Marco, consulenza Legale, Giulia Murolo, Ufficio Stampa, Valeria Di Liddo Comunicazione, Grafica e Social Network e coordinatrice per Bisceglie, Loredana Lezoche, referente Laptop Aziendali, Franca Maria Lorusso referente per Terlizzi e Arcangela Cosentino referente per Trani.
Per info email: laptopfelice@libero.it – facebook @Laptop Felice

 

CONDIVIDI SU FACEBOOK