Per Battiti si abbattono alberi: segato un albero in via San Giorgio


Polemiche anche per l'obbligo di chiudere zone esterne dei locali

Per Battiti si abbattono alberi: in Via San Giorgio, sul marciapiede dello storico Palazzo Quercia vincolato dalla Sovrintendenza, nella giornata odierna si è abbattuto un albero, perfettamente in salute, per consentire ai numerosi tir di Battiti Live (in programma domenica 14 luglio) di parcheggiare. Oltre questa assurda notizia, segnalataci da numerosi cittadini, siamo venuti a conoscenza dell'obbligo imposto a numerosi esercenti di smontare le strutture esterne di loro pertinenza, sempre per lo svolgimento del suddetto evento. La richiesta di chiusura di pertinenze sta interessando attività di ristorazione da via Zanardelli sino alla fine del marciapiede contingente a Piazza Quercia.
Sembra si tratti di un abbattimento concordato dall'Amministrazione e dall'organizzazione dell'evento. Il provvedimento è stato autorizzato anche dal responsabile del verde pubblico dopo che l’organizzazione ha preso accordi con sindaco e uffici comunali preposti. Come accaduto in altri comuni, al termine dell’evento, l’organizzazione si farà carico della piantumazione di un nuovo albero e di altri alberi eventualmente danneggiati. Intanto molti ricordano che i palazzi storici, come Palazzo Quercia, hanno vincoli e non è dunque possibile far stazionare mezzi pesanti, se non in casi di catastrofe.

BATTITI LIVE, I DIVIETI DI CIRCOLAZIONE E LE AREE DI SOSTA

Domenica 14 luglio la città di Trani ospiterà una tappa di Battiti Live. Teatro della manifestazione piazza Quercia. Per consentire lo svolgimento della manifestazione nella massima sicurezza sono stati adottati dei provvedimenti di viabilità.

A partire dalle ore 08 di domenica 14 luglio è istituito divieto di transito su piazza Plebiscito, via Tiepolo, piazza Tiepolo e via Statuti Marittimi (nel tratto compreso fra piazza Tiepolo e molo San Antuono).

E’ istituito divieto di transito dalle ore 18 di domenica 14 luglio e fino alle ore 04 di lunedì 15 luglio lungo le seguenti vie: via Ognissanti (intero tratto), piazza Cesare Battisti, via Prologo, piazza Sedile San Marco, via Mario Pagano (tratto compreso fra via Baldassarre e piazza Libertà), via Annunziata, piazza Campo dei Longobardi, via Festa Campanile, piazza Libertà, via Chiarelli (tratto compreso tra via Tasselgardo piazza Natale D’Agostino e piazza Plebiscito), via de Roggiero (tratto compreso fra via Giustina Rocca e via Chiarelli), via Calatafimi (tratto compreso fra via Giustina Rocca e via Chiarelli), via Cavour (tratto compreso fra piazza Plebiscito e piazza della Repubblica), via Goffredo (tratto compreso fra via Comneno e via Cavour), via Mosè da Trani (tratto compreso fra via Comneno e via Cavour), via Tiepolo, piazza Tiepolo, piazza della Repubblica (da incrocio con via Moro a via Cavour), piazza della Repubblica (da incrocio con via delle Crociate a via Cavour), piazza della Repubblica lato ex Banco di Napoli (da incrocio con corso Vittorio Emanuele a via Mario Pagano), via Bovio (da incrocio con via Fusco a piazza della Repubblica).

E’ fatto obbligo, per i veicoli provenienti da via Tasselgardo (lato via Vischi e Giustina Rocca) di svolta a destra all’incrocio con via Chiarelli. Altresì è fatto obbligo per i veicoli provenienti da via Aldo Moro all’incrocio con piazza della Repubblica di effettuare la svolta a sinistra lato Banca Intesa (San Paolo).

La zona a traffico limitato dell’area portuale sarà attiva dalle ore 08 di domenica 14 luglio alle ore 04 di lunedì 15 luglio e comprende l’intera area portuale (via Statuti Marittimi, via Banchina al porto)

E’ istituito divieto di fermata dalle ore 08 di domenica 14 luglio e fino alle ore 08 di lunedì 15 luglio su via Tiepolo, piazza Tiepolo, via Statuti Marittimi (tratto compreso fra via Tiepolo e molo sant’Antuono) e via Chiarelli (tratto compreso fra piazza Plebiscito e via Comneno). Dalle ore 06 di domenica 14 luglio alle ore 18 di lunedì 15 luglio sono sospese tutte le autorizzazioni alla sosta dei mezzi della Guardia di Finanza in via Santa Maria nel tratto compreso fra via Rossini e piazza Quercia.

AREE DI SOSTA – Per chi giunge da fuori città e per i residenti delle zone più distanti dal centro sono istituite 3 aree di sosta custodite: in via dei Finanzieri 7 (zona nord), al termine di corso don Luigi Sturzo (angolo via Pisa) e in via Malcangi (inizio statale adriatica per Bisceglie, nei pressi dell’Ervin Café). Tutti i parcheggi saranno dotati di servizi navetta gratuiti (disponibili anche 3 mezzi di Amet). I mezzi di trasporto condurranno la gente nelle vicinanze dell’evento, con inizio corse a partire dalle ore 15 di domenica 14 luglio. Corse di ritorno, a partire dal termine dello spettacolo con partenza dei mezzi da piazza Natale D’Agostino (vicinanze via Tasselgardo, nei pressi della scuola media Giustina Rocca).


CONDIVIDI SU FACEBOOK