Premio Nazionale Giovanni Bovio: è ufficiale la data della cerimonia di premiazione


Partecipanti da tutta Italia e uno sponsor importante come “Cestaro Rossi Spa”

Raggiunta la tappa del 31 maggio 2019, termine entro il quale sono pervenute le adesioni alla 4° edizione del Premio Nazionale Giovanni Bovio, l’associazione culturale Progetto Bovio è già impegnata nella valutazione delle opere iscritte al concorso e nella realizzazione della cerimonia di premiazione.
La cerimonia si terrà domenica 1 settembre 2019, negli eleganti spazi di “Palazzo San Giorgio”, che s’affaccia sulla bellissima insenatura naturale del porto di Trani, perfetta cornice al tema della cerimonia: l’Ottocento e Giovanni Bovio. A dar maggior rilievo all’evento, dopo i positivi riscontri dello scorso anno, anche in questa edizione del Premio saranno presenti i danzatori del Circolo Pugliese della Società Italiana di Danza, i quali, abbigliati con abiti tipici dell’epoca, si esibiranno nei balli di gran gala in voga nell’Ottocento.
Mantenere un trend alto e, addirittura, migliorarsi anno dopo anno è un impegno difficile ma non impossibile. I successi raccolti fino a questo momento sono stati messi a segno grazie alla fiducia dei tanti partecipanti provenienti da tutta Italia, ma anche grazie al contributo dello sponsor “Cestaro Rossi Spa”: orgoglio della realtà industriale del nostro territorio; una delle aziende italiane più longeve nell’ambito della costruzione e manutenzione industriale, molto conosciuta anche all’Estero.
Preziosa è stata l’attività svolta dai partner culturali: l’associazione “Progetti Futuri” di Manfredonia; l’associazione artistico-culturale “I Colori dell’Anima” di Molfetta; il portale di informazione ed eventi www.trani.biz; la Società Editrice Dante Alighieri di Roma.
Non trascurabile, nel caratterizzare la natura del Premio come autentica realtà di promozione culturale estesa su tutto il territorio nazionale, è stato l’ottenimento dei patrocini della Regione Puglia, del Comune di Napoli e quello del Comune di Macchiagodena (IS).
Parte integrante del “progetto Bovio” (da cui prende il nome anche l’associazione culturale che lo gestisce), il Premio nazionale si prefigge, nel pieno rispetto dell’etica di Giovanni Bovio, di promuovere la “sana cultura” attraverso le opere di autori ed artisti provenienti da tutta la Penisola, facendo così conoscere un personaggio di alto profilo storico-culturale, valorizzando altresì il territorio nel quale il Premio si realizza.

VISITA IL SITO WWW.PROGETTOBOVIO.IT

 

CONDIVIDI SU FACEBOOK