SETTIMANA SANTA: LE ORDINANZE


Ecco gli itinerari delle processioni e gli orari della ZTL sul porto

E’ stata predisposta l’ordinanza di contrasto e prevenzione di azioni di danneggiamento e deturpamento del patrimonio pubblico e privato in occasione della processione del venerdì santo dell’Addolorata. Il divieto è rivolto a tutti i pub, bar, ristoranti, esercizi pubblici ubicati nel territorio comunale di Trani e prevede il divieto di somministrazione al pubblico e di vendita di bevande alcoliche e super alcoliche. Il divieto scatterà dalle ore 22 del giorno 18 aprile alle ore 10 del 19 aprile. E’ fatta salva la somministrazione ad avventori seduti ai tavoli dei pubblici esercizi che si avvalgono di spazi esterni ai locali, occupati in concessione. In deroga, per la sola giornata di giovedì 18 aprile la chiusura di tutti gli esercizi pubblici può essere protratta di un’ora.
Inoltre per scongiurare episodi di vandalismo da parte di gruppi di teppisti, e che i fumi provocati dagli incendi di cassonetti per la raccolta di rifiuti soldi urbani non creino problemi ai cittadini costretti a respirarne le esalazioni, la cittadinanza è obbligata a conferire i rifiuti negli appositi cassonetti entro e non oltre le 21 di giovedì 18 aprile. L'Amiu provvederà alla raccolta dei rifiuti a partire dalle 21 e fino al rientro della processione.
Sempre giovedì 18 aprile, è istituita l’isola pedonale dalle 18.30 alle 24 nella zona del centro cittadino e più precisamente nella zona di piazza della Libertà e via Mario Pagano (nel tratto compreso tra via Marsala e via San Giorgio, con piazza Libertà e via Ognissanti incluse), via Ognissanti (nel tratto compreso fra piazza Libertà e piazza Sedile San Marco) e piazza Sedile San Marco. Ai veicoli in sosta prima dell’orario di chiusura della zona sarà consentita l’uscita per la via più breve. I varchi di accesso all’area pedonale saranno tutti debitamente delimitati.

ADDOLORATA - Nella notte tra giovedì e venerdì alle ore 3.00 dalla Chiesa di Santa Teresa muoverà la tradizionale e secolare Processione di penitenza in onore della SS. Vergine Addolorata con il seguente itinerario: Chiesa di Santa Teresa, via A. Prologo, piazza C. Battisti, piazza Dogali, via San Nicola, piazza Mons. R. Addazi, piazza Duomo, Cattedrale, piazza Duomo, via Beltrani, Parrocchia di San Giovanni, via Beltrani, piazza Lambert, via M. Pagano, piazza Indipendenza, via Andria, largo Giacinto Francia, via Giacinto Francia, via Papa Giovanni XXIII, Parrocchia Angeli Custodi, via Papa Giovanni XXIII, via don Nicola Ragno, corso Matteo Renato Imbriani, via Giuliani, via delle Tufare, Parrocchia Madonna delle Grazie, via delle Tufare, via Giuliani, corso Matteo Renato Imbriani, via Sant’Agostino, piazza Gradenigo, via Pedaggio Santa Chiara, Parrocchia Santa Chiara, corso Regina Elena, corso Vittorio Emanuele, via Cavour, corso Imbriani, via G. De Robertis, Parrocchia di San Giuseppe, via G. De Robertis, corso Vittorio Emanuele, Chiesa di S. Antonio, corso V. Emanuele, via Nicola De Roggiero, via Delle Crociate, Parrocchia S. Maria del Pozzo, via delle Crociate, via Cavour, piazza Plebiscito, via Tiepolo, piazza Tiepolo, Chiesa della B.V.M. del Carmine, piazza Tiepolo, via Statuti Marittimi, piazza Plebiscito, via San Giorgio, via M. Pagano, piazza Libertà, Chiesa di San Francesco, piazza Libertà, via Ognissanti, piazza Campo dei Longobardi, piazza Sedile San Marco Chiesa di Santa Teresa.

Per consentire lo svolgimento del corteo processionale, è istituito divieto di fermata, giovedì 18 aprile dalle ore 16.30 alle ore 24 e venerdì 19 aprile dalle ore 00.00 alle ore 10.30 in piazza Sedile San Marco, via A. Prologo e via Ognissanti (tratto compreso fra piazza Campo dei Longobardi e piazza Sedile San Marco). E’ istituito invece divieto di fermata a partire dall’1 di venerdì 19 aprile e fino al termine del passaggio della processione lungo le seguenti strade: via Beltrani, piazza Lambert, via Mario Pagano (fra piazza Lambert e piazza Indipendenza), piazza Indipendenza (lato nord), largo G. Francia, via G. Francia, via Papa Giovanni XXIII (da via don Nicola Ragno a via Nicola da Trani), via Sant’Agostino, piazza Nassirya, piazza Gradenigo (da corso Vittorio Emanuele a via Pedaggio Santa Chiara), via Pedaggio Santa Chiara (da piazza Gradenigo a corso Regina Elena), corso Regina Elena (tratto compreso fra via Pedaggio Santa Chiara e corso V. Emanuele), via De Robertis, corso Vittorio Emanuele (da via De Robertis a via de Roggiero ambo i lati), via N. de Roggiero (da corso Vittorio Emanuele a via delle Crociate), via Tasselgardo (da corso Imbriani a via delle Crociate), via delle Crociate (da via De Roggiero a piazza della Repubblica), piazza della Repubblica (aiuole Marzella), via Cavour (da piazza della Repubblica a piazza Plebiscito), piazza Plebiscito (da Lung. Chiarelli a Via Tiepolo), via Tiepolo, piazza Tiepolo, via Statuti Marittimi (fra piazza Tiepolo e piazza Plebiscito), piazza Plebiscito (fra via Statuti Marittimi e via San Giorgio), via Mario Pagano (da via San Giorgio a piazza Libertà), piazza Libertà, via Ognissanti intero tratto e piazza campo dei Longobardi ambo i lati.
A partire dalla mezzanotte di giovedì 18 aprile e fino al termine della processione penitenziale è istituito la sospensione temporanea della circolazione in via Ognissanti (tratto compreso fra via Cambio e piazza Sedile san Marco) e piazza Sedile San Marco. In occasione del transito dei partecipanti alla processione è disposta la sospensione temporanea della circolazione lungo le seguenti vie: piazza Sedile San Marco, via A. Prologo, piazza C. Battisti, piazza Dogali, via San Nicola, piazza Mons. R. Addazi, via Beltrani, piazza Lambert, via M. Pagano, piazza Indipendenza, via Andria, largo Giacinto Francia, via Giacinto Francia, via Papa Giovanni XXIII, via don Nicola Ragno, corso Matteo Renato Imbriani, via Giuliani, via delle Tufare, via Giuliani, corso Matteo Renato Imbriani, via Sant’Agostino, piazza Gradenigo, via Pedaggio Santa Chiara, corso Regina Elena, corso Vittorio Emanuele, via Cavour, corso Imbriani, via G. De Robertis, corso Vittorio Emanuele, via N. De Roggiero, via Delle Crociate, via Cavour, piazza Plebiscito, via Tiepolo, piazza Tiepolo, via Statuti Marittimi, piazza Plebiscito, via M. Pagano, piazza Libertà, via Ognissanti, piazza Campo dei Longobardi, via Ognissanti e piazza Sedile San Marco.

PROCESSIONE DI PENITENZA - Venerdì 19 aprile alle ore 20.30 dalla Cattedrale muoverà la Processione di Penitenza con il seguente itinerario: Cattedrale, piazza Duomo, via Beltrani, piazza Lambert , piazza Mazzini, piazza Marconi, via M. Pagano, piazza Libertà, via Mario Pagano, piazza della Repubblica, corso Vittorio Emanuele, piazza Gradenigo, via Sant’Agostino, via Mario Pagano, piazza Lambert, via Beltrani, piazza Duomo, Cattedrale.
Per consentire lo svolgimento della processione in sicurezza, è disposto il divieto di fermata venerdì 19 aprile dalle ore 17.00 e fino al termine del passaggio della processione in via Beltrani, piazza Lambert, piazza Mazzini, via M. Pagano (nel tratto compreso tra piazza Marconi e piazza Libertà), piazza Libertà, via Mario Pagano (nel tratto compreso fra piazza Libertà e piazza della Repubblica), piazza della Repubblica (asse centrale), piazza Gradenigo lato Via Sant’Agostino, via Sant’Agostino (nel tratto compreso fra via Mario Pagano e piazza Gradenigo), via Mario Pagano (nel tratto compreso fra via Sant’Agostino e piazza Lambert). E’ disposta inoltre la sospensione temporanea della circolazione, in occasione del transito dei partecipanti alla processione, lungo le seguenti strade: via Beltrani, piazza Lambert, piazza Mazzini, piazza Marconi, via Mario Pagano, piazza della Libertà, via Mario Pagano, piazza della Repubblica, corso Vittorio Emanuele, piazza Gradenigo, via S. Agostino, via Mario Pagano (tratto compreso fra via S. Agostino e piazza Lambert), piazza Lambert e via Beltrani.

PASQUA E FESTA DI LIBERAZIONE, GLI ORARI DELLA ZTL SUL PORTO
In vista del week end di Pasqua e della festa del 25 aprile, si ricordano gli orari della zona a traffico limitato sull’area portuale:
Sabato 20 aprile i varchi saranno attivi dalle 18 alle 01;
domenica 21 e lunedì 22 aprile i varchi saranno attivi dalle 10 alle 24;
mercoledì 24 aprile i varchi saranno attivi dalle 18 alle 01;
giovedì 25 aprile i varchi saranno attivi dalle 10 alle 24.

CONDIVIDI SU FACEBOOK